Accesso ai servizi

SEGRETARIO

Dott Ezio Caffer
Titolare dipendente dall’Agenzia autonoma per la gestione dell’albo dei segretari comunali. Il Segretario comunale svolge compiti di collaborazione e funzioni di assistenza giuridico-amministrativa nei confronti degli organi dell’ente in ordine alla conformità dell’azione amministrativa alle leggi, allo statuto ed ai regolamenti. Il Segretario sovrintende allo svolgimento delle funzioni dei responsabili dei servizi e ne coordina l’attività.

Il Segretario inoltre:
a) partecipa con funzioni consultive, referenti e di assistenza alle riunioni del consiglio e della giunta e ne cura la verbalizzazione;
b) esprime parere di competenza in relazione alle sue attribuzioni;
c) può rogare tutti i contratti nei quali l’ente è parte ed autenticare scritture private ed atti unilaterali nell’interesse dell’ente;
d) esercita ogni altra funzione attribuitagli dallo statuto o dai regolamenti o conferitagli dal sindaco;
e) esercita le funzioni di direttore generale nell’ipotesi prevista dall’articolo 108 comma 4.

Il rapporto di lavoro dei segretari è disciplinato dai contratti collettivi ai sensi del decreto legislativo 3 febbraio 1993 n. 29 e successive modifiche ed integrazioni. Salvo quanto disposto dall’articolo 100, la nomina ha durata corrispondente a quella del mandato del sindaco che lo ha nominato, il segretario cessa automaticamente dall’incarico con al cessazione del mandato del sindaco, continuando ad esercitare le funzioni sino alla riconferma o alla nomina di nuovo segretario Spettano al Segretario comunale e ciò a seguito di ordinanza sindacale:
a) presidenza delle commissioni di gara e di concorso e responsabilità delle procedure d’appalto e di concorso;
b) atti di amministrazione e gestione del personale;
c) atti attribuiti dallo statuto e dai regolamenti o delegati dal Sindaco.